È tempo per la solidarietà transnazionale

Alla luce della rapida escalation di COVID-19 che ci obbliga a rimanere a casa, in European Alternatives vogliamo condividere alcune risorse che potrebbero essere d’aiuto in questa straordinaria occasione.

Essendo un’organizzazione che crede nella forza delle reti, nella cura e nella condivisione, crediamo che un buon contributo che possiamo dare sia quello di condividere con tutti voi alcuni dei contenuti che abbiamo prodotto negli ultimi mesi e che forse non avete ancora avuto il tempo di verificare. Vogliamo che questo diventi uno strumento aperto e partecipativo, per questo vi invitiamo a suggerire nuove risorse da aggiungere via email a info@euroalter.com.

Corso online per contrastare il discorso dell’odio in Europa

Candidati al corso online di 5 settimane su Countering Hate Speech in collaborazione con la Sharing Perspectives Foundation, con contenuti sviluppati da European Alternatives! Il corso, che si terrà il 18 giugno, vi fornirà una comprensione di cosa sia il discorso dell’odio, quali forme assuma, le sue cause e conseguenze e come contrastarlo. Il corso è aperto ad attivisti, studenti e cittadini appassionati dai 18 ai 30 anni e provenienti da tutta Europa e dal Sud del Mediterraneo, che vogliono conoscere a fondo il discorso dell’odio. Basato su una prospettiva di diritti umani, il corso esplora esempi concreti, tattiche e strategie su come rispondere ai discorsi sull’odio.

SCOPRI DI PIÙ 

Political Youth: un documentario web sulla gioventù attiva in tempi di crisi

Da oltre un anno, un team di videomaker viaggia in tutta Europa per raccontare le storie dei giovani che sono in prima linea nel cambiamento politico. Ci siamo concentrati su cinque temi principali che sono rappresentativi dei temi della democrazia, del potere, della politica, del processo decisionale, della partecipazione sociale e politica.

GUARDATELO QUI

The Right to Truth: conversazione sull’arte e il femminismo

Il momento migliore per leggere questa pubblicazione sulla scena artistica ucraina e sulle nuove forme moderne di arte femminista. Storie e conversazioni sulle donne associate al movimento per la liberazione e l’emancipazione delle donne e diverse opere che incarnano la lotta per la liberazione delle donne. Una pubblicazione congiunta del Centro di ricerca sulla cultura visiva di Kiev e Alternative europee.

LEGGI ONLINE

Citizens of Nowhere

Lorenzo Marsili e Niccolò Milanese, cofinanziatori di European Alternatives, hanno pubblicato con ZED Books il libro che racconta le origini di European Alternatives, il suo futuro e come la democrazia in Europa può essere ricostruita da zero.

FAI IL TUO ORDINE

Human Lines

Un documentario web creato per sostenere il progetto di ricerca accademica di Ilaria Schnyder von Wartensee e Clemens Sedmak, per i Corridoi Umanitari. Racconta le storie che escono dai Corridoi Umanitari, la complessità e le dinamiche intrinseche di un modello di accoglienza giustamente ambizioso. Vuole essere un modo per contribuire a una crescita che riteniamo fondamentale, per le persone coinvolte e per la comunità.

SCOPRI DI PIÙ 

Call for applications

La co-creazione è diventata sempre più popolare negli ultimi anni come concetto, metodo e strumento politico. Un fattore chiave nella crescita della Co-Creazione è il suo potenziale nell’abbattimento dei confini, tra le diverse parti della città, tra i diversi gruppi all’interno delle città, tra le diverse parti del mondo, tra le discipline e tra le diverse pratiche. Per segnare la fine di un progetto quadriennale dell’UE sulla Co-Creazione nelle aree urbane emarginate, siamo alla ricerca di contributi che esplorino i vari e controversi aspetti della Co-Creazione.

CONTROLLA I DETTAGLI QUI