La Nostra Organizzazione

This post is also available in: Inglese

I NOSTRI OBIETTIVI

European Alternatives è un’organizzazione transnazionale della società civile e un movimento di cittadini, che promuove i valori di democrazia, eguaglianza e cultura oltre il concetto di Stato-nazione.

Agiamo nella convinzione che le più urgenti sfide politiche, culturali e sociali del nostro tempo non possano più essere comprese o affrontate a livello nazionale. Allo stesso tempo, crediamo che le forme esistenti di governance tecnocratica europea e globale non siano né democratiche, né giuste, né eque. Le nuove forme di collettività transnazionale devono essere incoraggiate per dare ai cittadini il controllo democratico sul loro futuro.

Crediamo che l’affermarsi di una vera democrazia in Europa non riguardi solo le istituzioni, ma anche e in particolare la costruzione di pratiche transnazionali efficaci di partecipazione, di solidarietà e di inventiva culturale. L’attuale inabilità dei cittadini e delle società civili ad agire in modo coordinato, oltre i confini nazionali, lascia spazio a forze non democratiche di decidere della nostra scena politica.

Rappresentiamo il principio di solidarietà e vediamo nelle istituzioni politiche attuali e nei modelli economici dominanti le cause della dilagante disparità sociale. Vediamo nella cultura e nelle arti le risorse immaginative necessarie alla creazione di nuove forme di comunità transnazionale. L’attuale regime europeo sta danneggiando le sue stesse rivendicazioni di diritti umani, democrazia e giustizia. Rifiutiamo l’idea di dover scegliere tra lo status quo e il nazionalismo: l’Europa ha bisogno di essere rivendicata e reinventata, di essere resa ospitale per gli altri e per nuove idee.

European Alternatives collabora con chi partecipa a questa missione.

  • Il nostro modello

    In otto anni di attività attraverso i continenti, European Alternatives ha sviluppato un modello di attivismo civile unico nel suo genere:

    – al contempo transnazionale e di comunità locale: le nostre attività sono spesso ispirate dalle esperienze e dai successi di iniziative e movimenti locali e portano la loro forza e creatività su scala transnazionale;

    – dal basso verso l’alto e partecipativo: le nostre attività vengono avviate e sviluppate tramite la nostra rete su estensione continentale. I nostri eventi riscontrano grande partecipazione e si svolgono spesso in luoghi pubblici;

    – empowering: forniamo infrastrutture, know-how e opportunità a cittadini e organizzazioni per mettere in rete e migliorare le loro attività a livello transnazionale;

    – creativo e sperimentale: innoviamo con idee e format per campagne e azioni attraverso festival, esibizioni, show online, giochi e altro ancora;

    – generalista:  puntiamo a intersecare discipline e settori, avendo una visione ampia delle questioni sociali, politiche e culturali e osservando come interagiscono;

    – non eurocentrico: vediamo la Cina, le Americhe, il Nord Africa e altre zone del mondo coinvolte nelle nostre riflessioni e azioni.

  • Che cosa facciamo: immaginare, rivendicare, agire

    Immaginare alternative

    Senza immaginazione, nessuna alternativa può essere concepita. E trascurando la dimensione immaginativa non si può formare nessuna comunità politica.

    Promuoviamo l’emergere di pratiche impegnate in ambito culturale, accademico e civile, che rompano con i canoni e l’immaginario nazionali, per aprire uno spazio transnazionale di scambio e sperimentazione. Attraverso l’intervento artistico e culturale, vogliamo ampliare il ventaglio di discorsi disponibili per parlare di politica e problemi sociali, abbattendo l’egemonia della tecnocrazia e del neoliberalismo. Allo stesso tempo, cerchiamo di fornire le risorse di immaginazione affinché una nuova comunità transnazionale si rappresenti e si comprenda.

    Rivendicare alternative

    L’eguaglianza, la giustizia, i diritti e le libertà  fondamentali devono essere riaffermati in modo chiaro e vigoroso a livello transnazionale. Noi funzioniamo come una piattaforma per promuovere tutto questo.

    Crediamo che la democrazia rappresentativa sia insufficiente e che abbia bisogno di essere integrata attraverso forme più dirette di partecipazione. Sperimentiamo nuovi modelli di impegno transnazionale, dalla protesta creativa a consultazioni deliberative, campagne, petizioni e iniziative. Crediamo che l’Europa debba stare in prima linea nell’inventiva democratica. La nostra azione è presente sia nella società civile sia nelle istituzioni.

    Praticare alternative

    European Alternatives è orientata all’azione, mira a cambiare l’Europa.

    Crediamo che i cittadini possano organizzarsi tra di loro per apportare cambiamenti anche quando vengono ignorati dalle istituzioni. I nostri membri organizzano azioni e progetti in tutto il continente, spesso a livello locale, sia per promuovere la solidarietà, produrre trasformazioni nell’opinione pubblica, proteggere e amministrare i beni comuni, sia per costruire relazioni sociali. Ognuna delle nostre azioni è una nuova Europa in movimento.

  • Progetti chiave

    Il TRANSEUROPA Festival è al contempo un festival culturale e un evento politico. È un incontro a cadenza biennale aperto al pubblico, che riunisce attori politici e sociali provenienti da ogni parte del continente europeo e oltre per collaborare alla creazione di una nuova Europa.

    Promuoviamo in tutta Europa corsi e momenti di formazione destinati alla società civile per campagne, organizzazione e advocacy e riuniamo gli attivisti nel TRANSEUROPA Campus ogni due anni per sessioni intensive di scambio e networking.

    Il Citizens’ Pact, l’accordo dei cittadini, è il nostro impegno continuativo per sviluppare politiche alternative in Europa, coinvolgendo i cittadini nella loro elaborazione. Prima delle elezioni al Parlamento Europeo del 2014, abbiamo redatto un manifesto dei cittadini a simbolo di questa azione.

    Attraverso il programma Transnational Dialogues riuniamo attivisti culturali da diverse parti del mondo, per estendere e arricchire la nostra visione sulla posizione dell’Europa a livello globale e per costruire ponti di collaborazione creativa tra i continenti.

    Coordiniamo campagne transnazionali, che hanno recentemente incluso l’uso della European Citizens Initiative per raccogliere 200.000 firme per la libertà dei media o la realizzazione della campagna per i diritti dei migranti OpenAccessNow.

    Online e audiovisuale: il nostro sito internet dispone regolarmente di commenti; produciamo video online e interviste da tutta Europa, così come talk show in internet e dibattiti su temi politici e sociali di grande importanza, in prospettiva transnazionale.


Vuoi aiutarci a creare un'altra Europa?