Il nostro marzo romano, primo capitolo del nostro decimo anniversario

This post is also available in: Inglese

Organizzazioni e singoli aderenti e Staff di European Alternatives si sono trovati insieme Roma durante questo weekend, in occasione del 60simo anniversario della firma dei trattati di Roma, per organizzare e partecipare alle manifestazioni, come anche ai molti eventi, messi in campo per l’occasione. Abbiamo anche festeggiato il 10imo anniversario di European Alternatives con un primo evento politico ed artistico al MAXXI, museo delle arti contemporanee di Roma. 

25M: UNA VOCE PER UN’EUROPA DIVERSA

Siamo intervenuti in una serie di eventi all’università “la Sapienza”, organizzati dalla coalizione La nostra Europa, in particolare Daphne Büllesbach è intervenuta a nome di EA nell’evento “Cambiamo rotta all’Europa” ribadendo quanto sia necessario cambiare la direzione nella quale sta andando l’unione, al momento monopolizzata dalle elites politiche, i poteri neoliberali e il ritorno di dibattiti imperialisti e xenophobi. Lorenzo Marsili, intanto, ha parlato a nome di European Alternatives su BBC World News per dare voce alla necessità di aprire un terzo spazio che abbia una visione forte ed ambiziosa che metta insieme tutti coloro che lavorano per l’un Europa alternativa.

Siamo anche scesi in piazza per il corteo “la nostra Europa” in corvergenza con la March for Europe federalista. Migliaia di persone erano in piazza e insieme abbiamo dimostrato quanto sia chiaro che un movimento alternativo e progressista per un’altra Europa esista già e sia forte e vivo. Crediamo che sia necessario continuare un dialogo con tutte queste forse, nelle piazze ma non solo, e che sia necessaria una partecipazione dei giovani per rimettere al centro la nostra idea di progetto europeo.

Corteo La Nostra Europa a Roma - Europe4All #ea10

Abbiamo anche partecipato all’evento organizzato da DiEM25 “Il tempo del coraggio” durante il quale è stata presentata la proposta di un European New Deal, una serie di proposte economiche per la trasformazione dell’Europa. Condividiamo con DiEM25 la convinzione che bisogni sviluppare delle pratiche e strategie di democratizzazione dell’Europa perché questa funzioni per tutti i cittadini e non Europei allo stesso modo. Qui puoi guardare l’evento completo. 

26M: UNA PRIMA FESTA PER I NOSTRI DIECI ANNI

Domenica 26 abbiamo organizzato e vissuto i primi festeggiamenti per il nostro decimo anniversario, con dibattiti e performance al museo MAXXI. Abbiamo colto l’occasione per raccogliere la prospettiva artistica sull’anniversario dei trattati di Roma, grazie al contributo di ospiti d’eccezione come Tania Bruguera,Ulrike Guérot, e Marcelo Exposito come anche di artisti come Jonas Staal, Maria Hlavajova e Cesare Pietroiusti.

Abbiamo anche curato una piccola mostra sui moviementi sociali, con una mappa che guarda alle proteste trasnazionali che hanno fatto la storia degli ultimi 10 anni. Le lotte dei movimenti a sostegno di migranti, rifugiati, lavoratori, donne, comunità LGBTQI+ e ambiente, tra gli altri, ci hanno aiutato a costruire un’Europa più aperta, solidale e democratica, e questo è il messaggio importante al quale volevamo dare voce. 

Puoi ancora vedere la mostra al MAXXI, nello spazio The Independent fino al 10 aprile!10th Anniversary European Alternatives | Third Time - Overtime

Share

Vuoi aiutarci a creare un'altra Europa?