La libertà di movimento è un diritto fondamentale di tutte e tutti

This post is also available in: Inglese

Agisci ora. Unisciti a noi e Etienne Balibar, Yanis Varoufakis, Marisa Matias, Tania Bruguera e centinai di altri per salvare la libertà di movimento in Europa e dire che siamo  #AllFree2Move. Leggi e firma l’appello completo a questo link.

La libertà di movimento viene regolarmente presentata come uno dei maggiori successi dell’Unione europea e uno dei diritti più popolari fra i cittadini europei. E’ altresì sancita dalla Carta dei Diritti Fondamentali.

La libertà di movimento è oggi sotto attacco, per tutti, europei e non. I leader nazionali e la burocrazia di Bruxelles stanno dimostrando una incapacità criminale nel gestire un flusso di rifugiati che mai avrebbe dovuto divenire una ‘crisi dei migranti’. E ora si utilizza la scusa di dover affrontare questa crisi per mettere in questione il diritto di tutte e tutti a muoversi liberamente in Europa.

  • No, non abbandoneremo i nostri diritti a muoverci liberamente per tutto il Continente
    No, non accetteremo che l’Europa sia incapace di gestire correttamente l’accoglienza dei rifugiati in una maniera umana e decente.

La libertà di movimento non è solo un altro trattato internazionale. E’ prima di tutto un diritto fondamentale di tutte e di tutti.

Aiutaci a fermare questa follia. Leggi e firma l’appello completo a questo link. Unisciti alla nostra campagna, fai firmare e se ti va condividi l’immagine qui sotto con i tuoi amici.

Ti ricordi?

Share

Vuoi aiutarci a creare un'altra Europa?